EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il

L’attività sul campo

xilo43 è una realtà di ricerca interdisciplinare che opera sul territorio nazionale per la salvaguardia dell’arte popolare. Studia, restaura, riproduce e realizza manufatti artistici le cui radici affondano nelle tradizioni e nella cultura di una comunità.

La vocazione dei membri è l’indagine nella cultura popolare, la vita caratterizzata dalla produzione di oggetti, di incontri con essi e delle innumerevoli azioni quotidiane come agire con loro per raggiungere determinati fini o soddisfare assegnate funzioni.

L’oggetto è quindi rappresentativo del senso profondo di una pratica locale, capace di significare cose e fissare significati sociali, personali, emozionali, in espressioni e auto-rappresentazioni della cultura materiale.

la prima fabbrica di sedie

La primaria fabbrica di sedie

Sottotetto della ex fabbrica di sedie Santina. Manufatti accatastati nel cascinale azegliese in provincia di Torino.

carretto trasporto piante in vaso

Carretto per trasporto di piante in vaso

Piccolo carro trainato a mano o a trazione animale, in avanzato stato di degrado presso l’orto botanico di Pisa prima dell’intervento di restauro nel 2016.

Le

Manufatti d’arte e cultura

Le creazioni di xilo43 nascono dallo studio e dalla ricerca di oggetti della tradizione popolare. Testimonianze che hanno contraddistinto la produzione artigianale e artistica in un determinato contesto sociale. Oggetti d’arte lignea che compendiano nell’espressione Manufatti Culturali l’eredità storica del territorio e la sensibilità artistica del contemporaneo.

Una produzione certificata di qualità e cura artigianale i cui proventi, pensati per la tutela delle tradizioni popolari, sono interamente impiegati per la ricerca, la conservazione e la pubblicazione delle numerose testimonianze presenti sul territorio.

Sedia tipo carabiniere

Sedia tipo carabiniere

Manufatto di origine azegliese, realizzato nel 2018 con l’utilizzo di due specie legnose in contrasto cromatico (acero, noce). Impagliatura a losanghe eseguita su telaio amovibile, rif. n.3.

impagliatura sedia

L'impagliatura ad Azeglio

Impagliatrice azegliese durante l’intervento di restauro su vecchia sedia impagliata. In primo piano gli utensili utilizzati per la lavorazione. Archivio Centro Etnologico Canavesano.

Le

Il metodo

Le manifestazioni della vita sociale e culturale di un gruppo umano sono esplorate nel peculiare ambiente delle culture subalterne in quanto contrapposte alla cultura egemonica, caratterizzate dalla specifica condizione socioeconomica del lavoro manuale ed esecutivo.

Aspetti indagati mediante:

  1. La ricerca sul terreno, d’archivio, bibliografica, lo studio dei materiali, degli utensili, delle tecniche, delle risorse locali, dei luoghi sociali.
  2. Il rilievo, la misurazione, la catalogazione, la comparazione degli oggetti e l’acquisizione dei saperi presenti sul territorio.
  3. La rivitalizzazione dell’attività artigianale attraverso l’utilizzo degli strumenti coevi o riprodotti sulla base di testimonianze orali, di documentazioni d’archivio e dal rilevamento dei segni di lavorazione osservati  sugli oggetti di tradizione locale.
  4. La collaborazione con i Musei locali, luoghi preposti alla produzione, conservazione e trasmissione della cultura sia materiale sia immateriale dell’area geografica.
  5. Le pubblicazioni delle ricerche dacché rendono pubblici i metodi e i risultati dell’attività svolta.
Cartolina catalogo sedie
cartolina postale

Cartolina postale

Fronte e retro di cartolina recante comunicazione di avviso invio cambiale tratta per la spedizione di merce al mobilificio Galasso in data 10 giugno 1926. Immagine fotografata presso la ex fabbrica azegliese durante l’attività di ricerca etnografica.

Documento inventario

Inventario di beni stimati nell’anno 1738

Documento collocato presso l’Archivio di Stato di Mantova, Archivio notarile, notaio Zampirini Paolo, b. 9849, atto n. 393. Inventario dei beni mobili in legno stimati il 21 giugno 1738 dall’ebanista Giuseppe Preti  (1692-1770) di Rolo (RE), p. 1 di 11.

Il marchio:

La garanzia

Le opere sono interamente eseguite a mano e si caratterizzano per l’esclusività della creazione, grazie al processo di lavorazione che si avvale di utensili e forza muscolare, fattore che limita a pochi esemplari la produzione artigianale. Ogni singolo modello si accompagna di certificazione e pubblicazione della ricerca svolta sul campo, nei luoghi di raccolta di documenti privati e pubblici, attraverso lo studio degli oggetti, degli attrezzi, delle tecniche, delle risorse locali, degli spazi sociali.

Ciascuna creazione è certificata da una attestazione rilasciata dal direttore del Museo etnografico di riferimento del bene culturale laddove presente, che ne certifica l’esecuzione nel pieno rispetto dei criteri esecutivi e dei caratteri decorativi della tradizione. In calce alla certificazione è riportata l’etichetta applicata al retro del manufatto con i dati indicativi degli artefici, l’anno di produzione e l’apposta timbratura: Manufatto Culturale.

Retro di tavolo ottagonale

Retro del tavolo ottagonale

Tavolo contraddistinto dal n. 25 apposto ad inchiostro sul retro del piano con etichetta e timbratura recante la scritta: Manufatto Culturale.

Etichetta xilo43

L'etichetta

Targhetta (13x9 cm) applicata al retro del manufatto per l’inserimento dei dati indicativi degli artefici e l’anno di produzione. Disegno eseguito da Park Nam Seok.

Il logo

Disegno  raffigurante il nodo di Gordio, eseguito con matite colorate.

La

Serie limitata

I manufatti culturali sono testimonianze di quel patrimonio collettivo di conoscenze su cui ogni gruppo umano fonda la propria identità, quanto espressioni artistiche di prodotti unici, certificati e caratterizzati di una propria biografia culturale.

La realizzazione dell’acquisto è resa possibile contattando xilo43 via mail, telefonicamente o per mezzo postale. Vi ricordiamo che i manufatti sono realizzati con gli utensili del periodo di produzione del bene e pertanto, se non disponibili fra le creazioni degli anni precedenti, richiedono tempi che saranno compiutamente indicati al committente.

Chiudi il menu

Grazie per averci contattato. Xilo43 prenderà in carico il tuo messaggio e ti risponderà appena possibile.